Recensione “La dimensione dei due fuochi”

0
380

 

Nonostante la lentezza nella lettura dei libri ancora in lista per ricevere una recensione (causa lavoro e motivi personali), torno con felicità a dire la mia sul romanzo di Monique Ròdok “Dimensioni parallele – La dimensione dei due fuochi” edito da Armando Curcio Editore.

Sul sito della casa editrice si può leggere questa descrizione:

Esisteva un tempo un pianeta dall’antico battito, dimora di creature dalla pacifica natura, accarezzato dalla luce donata da Komea e Ashar, i due soli splendenti. La pace ebbe fine quando una civiltà demoniaca riversò la propria ira sul pianeta, travolgendo le popolazioni in esso accolte. Tra viaggi in terre lontane, reclutamento di ribelli e guerre aperte, Dimensioni parallele vi appassionerà e vi lascerà col fiato sospeso.

La storia di Monique è travolgente e intrigante.    Il suo mondo fantasy è diviso in due: le terre a ovest, tenebrose e popolate da crudeli demoni che hanno oscurato Komea e le terre a est, lucenti e popolate dai piumensi, popolo pacifico.

I Piumensi, stanziati nelle terre di Iradio, sono protetti da Enia-Kar, la dea luce, mentre i demoni sono guidati da Lamudren, portatore del caos. La potenza delle forze oscure si evidenzia nel momento in cui, dopo la vicenda della morte di Meinfiri, il cielo si oscura e Lamudren riesce ad avanzare fino ad arrivare di fronte a Claren, la dea luce.                      Ma in quel momento succede qualcosa, qualcosa di inaspettato e incredibile per entrambi.

Da quel momento il padrone dei demoni dovrà combattere con quello che cela nel suo cuore. Un cuore che adesso ha iniziato a battere e non sembra volersi fermare.

La più antica delle guerre, quella fra male e bene, è la vera protagonista di questo romanzo, primo di una lunga serie.

Le pagine scorrono con leggerezza e appassionano il lettore, che vuole sapere come tutto andrà a finire.

I personaggi sono ben delineati, nonostante siano molti, e ognuno ha carattere e determinazione, nel bene o nel male.

Consiglio questo romanzo a tutti coloro che amano il fantasy classico, caratterizzato da demoni, dei e battaglie epiche.

Link all’acquisto: Dimensioni parallele

 

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteSegnalazione: “Backup”
Articolo successivoSegnalazione: “Pelo Ispido”
Micol Giusti
Mi chiamo Micol Giusti e sono una giovane donna appassionata di lettura e di scrittura. Vivo a Massa, in Toscana, e ho una casa ricolma di libri di ogni tipo, anche se i miei preferiti sono quelli di genere fantasy.

LASCIA UN COMMENTO