Segnalazione: “La corona di sangue”

0
194

Titolo saga: La corona di sangue – composta da “Libro bianco” e “Libro nero

Nome e cognome dell’autore: Anthony Cristel

Prezzo:  €7,99 (ebook) – €13,60 (cartaceo)

Casa editrice: Kimerik

Data di uscita:  19/12/2015

Numero pagine: 289 pagine (Libro Nero) – 225 pagine (Libro Bianco)

Sinossi: L’opera, narra la storia dei popoli che abitano nei due continenti:
– le Terre Bianche dove sono presenti i cinque Regni dei popoli liberi abitati dagli Umani, l’Impero di Smeradilon e l’Emirato di Rugadan II, dai Nani nei Colli d’Argento, dalle Terre dei Giganti e dagli Elfi nelle Lande Verdi;
– le Terre Oscure dove vivono gli Elfi nel Regno d’Oscuria, i figli di Agàth (il Dio Serpente) nel Regno di Rectilia ed infine dal Gasternadh, il Regno degli Orchi.

In particolar modo, il primo capitolo della Saga narra l’avanzata
delle orde del Male nelle Terre Bianche (da qui il titolo Libro bianco) e descrive gli avvenimenti che si susseguono in tutti i cinque Regni nel frattempo che un gruppo di eroi, prescelti da Amronk, il Dio della Luce, inizia il proprio viaggio verso quel destino che li porterà ad affrontare il Male in tutta la sua potenza e crudeltà.
Il Libro nero, che si svolge invece principalmente nelle Terre Oscure, conclude quel viaggio narrando gli avvenimenti, le sfide, gli scontri e le scelte che tutti, Uomini, Nani, Giganti ed Elfi, dovranno prendere per far sì che il Male non abbia la meglio, trascinando nelle tenebre i popoli liberi delle Terre Bianche.
Ed è in questo viaggio, in questo percorso di crescita che i protagonisti saranno portati ad affrontare tutte le proprie paure più intime fino a sacrificare il proprio essere e la propria vita per la vittoria finale.

Breve biografia autore: Mi chiamo Antonio Marcello, in arte Anthony Cristel, e nasco il 3 gennaio del 1979 a Cavallasca – San Fermo della Battaglia, una piccola e ridente
cittadina della periferia di Como, con un piede nel mondo reale, tra studio, lavoro e famiglia, e l’altro in terre lontane abitate da creature fantastiche. Ed è proprio in quelle terre segrete, teatro di magiche ed epiche avventure, che prende vita la mia opera “La corona di sangue”, un travolgente ed appassionante esempio di romanzo fantasy.
Da cosa nasce la voglia di scrivere questo Romanzo?
La Saga de “La corona di sangue” nasce dalla mia passione per il mondo medievale, per la passione di tutto ciò che gira attorno ai miti e leggende di quel periodo storico dove cavalieri, dame, troni, intrighi di palazzo e spade ne erano protagonisti indiscussi.
Ho sempre avuto un debole per questo periodo storico sin dai tempi delle scuole elementari e, con il passare degli anni, a questa intensa passione storica, si è abbracciata la passione per il mondo del fantastico dove tutto ciò che veniva narrato sui libri di scuola veniva miscelato alla magia e alla fantasia, creando una sorta di realtà parallela dove quei racconti intrisi di eroi e di avventura divenivano anch’essi realtà.
Ed è proprio qui che nasce, nella mia mente, questa realtà parallela; sì, perché nella mia mente già cominciava a prendere forma un sogno, un miraggio di un mondo distante da quello in cui tutti noi viviamo, un mondo in cui tutti avrebbero voluto vivere, me compreso: un mondo in cui gli eroi brandivano spade e archi contro orchi, draghi e creature mitologiche, un mondo dove era possibile ascoltare i magnifici canti elfici prima di cullarsi la notte, un mondo dove maghi e stregoni avevano il potere di trasformare l’impossibile in qualcosa di reale.
E più gli anni passavano e più quel sogno si presentava sempre più forte e intenso nei miei sonni.
Finché, finalmente, decisi (o forse era il sogno stesso a volerlo) di trasformare quel mondo fantastico in qualcosa di più concreto, imbrattando pagine di inchiostro e grafite.
Ed eccomi qua ora a raccontare quel mondo incantato, un mondo dove chiunque può sentirsi parte di esso e dove, senza troppi sforzi, si può essere qualcuno differente, dall’eroe indomito, allo schivo ladruncolo di bettola, dal carismatico predicatore, all’enigmatico stregone o persino dal crudele comandante degli orchi sino al più viscido dei figli Dègath, il Dio del Male.

 

Link all’acquisto: La corona di sangue

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteSegnalazione: “Zeitgeist Hotel”
Articolo successivoConcorso: Vieni ad Armonia, inventa la tua storia
Micol Giusti
Mi chiamo Micol Giusti e sono una giovane donna appassionata di lettura e di scrittura. Vivo a Massa, in Toscana, e ho una casa ricolma di libri di ogni tipo, anche se i miei preferiti sono quelli di genere fantasy.